Bia la sfida della Magia

Bia-la strega della magia

Bia, la sfida della Magia è un noto cartone animato creato in Giappone nel 1974 e giunto nel nostro paese nel 1981.

Tutto inizia con la sfida per diventare Regina delle Streghe, che inizialmente vede come protagoniste Bia e Noa, entrambe molto giovani. Bia giunge sulla Terra e viene aiutata da Mammy, che compie un sacrilegio sui propri familiari per far sentire anche lei come una di famiglia. Nel suo intento, Bia viene ostacolata dall’agente Ciosa. Al tempo stesso, la rivale Noa viene affidata a Kilia, sposata tra alti e bassi con un essere umano. Con il passare del tempo, Bia scopre l’importanza dell’amore e dell’amicizia, mentre Noa capita nell’ambiente sbagliato e fa molta più fatica. Inizialmente, la seconda si arrende e lascia il trono di Regina a Bia, che però vuole spronarla e lanciare una sfida, sulla quale proseguirà tutta la serie.

Come già accennato in precedenza, la protagonista principale è Bia, una strega proveniente da un pianeta lontano dall’aspetto molto attraente e con valori ben radicati. La sua amica e rivale, Noa, non si trova in una situazione familiare ideale, ma ha il cuore tenero ed è ricca di lealtà. Entrambe hanno a che fare con il perfido Ciosa, l’agente che cerca in tutti i modi di mettere in crisi le due streghe e che si dimostra incline alla perversione. Altri personaggi secondari sono Rabi, il fratellino adottivo di Bia; Mammy, la donna che l’ha accolta; Kilia, la strega con la quale Noa ha a che fare.

Bia, la sfida della Magia è stato trasmesso in Giappone tra il 1974 e il 1975, per un totale di 72 episodi. In Italia, sono andate in onda 64 puntate su Rai 2, su Telemontecarlo e su Odeon TV. Un cartone di grande successo che deve ringraziare anche una sigla riuscita in Italia. Si tratta di una sorta di cantilena, nata quasi con lo scopo di insegnare le lettere dell’alfabeto ai più piccoli.

You may also like...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *