Daitarn III

daitarn-III

Daitarn III è uno dei migliori esponenti del manga giapponese mecha dedicato ai grandi robot.
La lotta tra umani e meganoidi fa da sfondo alle battaglie tra il colossale Daitarn ed i Megaborg, robot creati da tecnoligie messe appunto dai meganoidi. Quest’ultimi, fuggiti da Marte dove sono stati creati dal Professor Sozo, hanno intenzione di sottomettere il genere umano facendo collidere la terra con marte, dopo aver rapito e trasformarto in meganoidi i più forti esponenti del genere umano.
Guidati da Don Zauker e Koros, i meganoidi cercano di portare a compimento il loro malvagio piano scontrandosi costantemente con Daitarn prodigioso mega robot creato a sua volta dal Professor Sozo e guidato da suo figlio fuggito da marte.

Haran Banjo, il protagonista di questa serie e pilota di Daitarn è costantemente coinvolto in cruente battaglie con i meganoidi verso cui nutre un profondo odio. A Daitarn e Banjo si affiancano nel corso delle puntate nuovi alleti tra cui: Toppy (orfano salvato da Banjo), Reika Sanjo (ex agente dell’interpol) e Garrison Tokida (il maggiordomo).

Le mirabolanti avventure narrate in Daitarn lasciano spazio anche al lato umano svelando le ragioni dell’odio di Banjo nei confronti dei meganoidi.

Questa nuova interpretazione del genere meche dei manga, che spazia dall’avventura al sentimentale, vede in Banjo un mix tra un detective in stile 007 ed un guerriero ninja.
Inoltre, diversi sono i richiami ad altre serie manga dedicate ai grandi robot.
Infine, nel corso dei 40 episodi non mancano riferimenti a film del grande schermo come nel caso dell’episodio 32 dove la base dei meganoidi è uguale a quella della morte nera in Guerre Stellari.

 

Scheda Tecnica.
Titolo: Muteki kōjin Daitān 3, Daitarn 3 l’invincibile uomo d’acciaio (IT)
Produzione: Sunrise
Anno: 1978
Numero di Episodi: 40
Prima TV in Italia: Reta A, 1980

Giocattoli disponibili

You may also like...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *