Fantaman

Fantaman

Il cartoon manga/horror Fantaman il cui titolo originale è “Ogon Bat” prodotto dallo Studio di animazione della TCJ (Telecartoons Japan) con attenta regia di “Nobuhide Morikawa” si ispira a una storia di” Ichiro Suzuki” e “Takeo Nagamatsu”, arriva in Italia nel 1981, trasmessa dall’emittente lombarda “Antenna3“. Le puntati totali sono ben cinquantadue. La sigla Italiana è cantata dai” Superband”.

Il dottor Corallo, alla guida di una sperimentazione in Antartide, è attaccato insieme al suo equipaggio da un orribile mano robotica che sbuca dal mare, ciò provoca loro, la deriva. Rimarrà illesa solo “Maria Corallo”tratta in salvo dal dottor Steel, pilota di una curiosa macchina volante. All’interno del mezzo progettato dallo stesso Steel, viaggia suo figlio “Terry “e l’assistente “Gaby“.

La navicella smette di funzionare costringendoli ad un atterraggio di fortuna su un isola (antica Atlantide) di nuovo la mano robotica entra in gioco. Fuggono giungendo fino ad uno strano sepolcro lì riescono a tradurre dei geroglifici e seguendo le indicazioni, versano delle gocce di acqua, risvegliando Fantaman che con la sua poderosa risata, ogni qualvolta evocato, difenderà Maria e l’intero pianeta dagli intenti scellerati del “dottor Zero” e del suo fedele “Gorgo”.

Fantaman: protagonista, dal singolare volto scheletrico, è dotato di una potente arma, una sorte di bastone tramite il quale annienta i rivali.
Maria Corallo: unica che può richiamare Fantaman.
Gabi: personaggio buffo ma estremamente forte.
Dottor Zero: il cui unico intento è la conquista del mondo( pronuncia spesso la celeberrima frase “il mondo è mio”).
Dottor Morte: irriducibile nemico di Fantaman.
Gorgo: fedele e nel contempo codardo servo del dottor Zero.

You may also like...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *