Galaxy express 999

Galaxy-Express-999

Galaxy Express 999 è ambientato nell’anno 2021, in una realtà dove a dominare è la tecnologia.

Sulla Terra è progettata e costruita una città dalla tecnologia incredibile, Megalopolis, abitata da persone, con un corpo meccanico, che riescono a vivere fino a 2000 anni, grazie alla possibilità di poter cambiare i pezzi mal funzionanti del proprio corpo. Però, accanto a questa, vi è la realtà che deve essere affrontata dalle persone più povere del pianeta Terra, le quali non possono permettersi un corpo meccanico.
Inoltre, le persone più povere, umani al 100%, devono lottare in continuazione per non essere uccise dagli uomini meccanici.

MASAI HOSHINO, giovane ragazzo povero, e la madre, vengono a sapere della possibilità di poter ricevere un corpo meccanico, ma i due dovranno recarsi a Megalopolis, per poi proseguire in un viaggio intergalattico a bordo del Galaxy Express 999, un treno interstellare, ma con una classica locomotiva a vapore, che viaggia tra le strade ferrate dell’universo.

Nella caccia all’uomo che viene promossa contro i due, la madre del ragazzo resta uccisa, mentre il giovane MASAI è salvato da una donna, MAISHA, che somiglia tantissimo alla madre morta. La donna offre al giovane un biglietto per il Galaxy Express 999, con destinazione Andromeda, il pianeta degli uomini meccanici. MAISHA ha un corpo meccanico, anche se però mostra delle caratteristiche umane.

I due raggiungono Andromeda, dove MASAI scoprirà, che l’intento della madre di MAISHA, la Regina PROMETHEUM, che controlla l’impero meccanizzato, ha deciso di trasformare MASAI in un bullone.
Ma MAISHA, ormai affezionata al ragazzo, decide di aiutarlo, e con l’aiuto di suo padre, il dottor BAN, incastonato nel pendente che porta al collo, riescono a sconfiggere la Regina e distruggere Andromeda.

Viene così svelata anche la vera natura di MAISHA: lei vive in corpo umano che può cambiare quando vuole, così da vivere in eterno.

Il giovane MASAI viene riportato sulla Terra e dopo uno struggente addio, MAISHA riparte sullo stesso treno, il Galaxy Exspress 999, alla volta dello spazio.

Bellissime sono le parole di MAISHA nell’addio rivolto a MASAI, nelle quali si descrive come un’illusione che vivrà nei ricordi del giovane.

Personaggi principali:
MASAI;
MAISHA;
PROMETHEUM;
dottor BAN;

Questa serie, appartenente al genere manga e anime di fantascienza, è stata creata dal giapponese LEIJI MATSUMOTO.
La prima edizione, di 18 volumi è stata consegnata ai lettori giapponesi tra il 1977 e il 1981, mentre in Italia i 14 volumi hanno fatto la loro apparizione nel 2005, grazie alla “Panini Comics”.

L’apparizione in tv, in Giappone, è avvenuta nel 1978 a cura degli studi Toei Animation, e nel 1981 in Italia.

Le musiche originali sono a cura di Nozomi Aoki, mentre la sigla italiana è stata incisa dagli Oliver Onions.

You may also like...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *