Il magico Mondo di Gigì

il magico mondo di gigì

Gigi ha 12 anni ed è la principessa di Fairyland.
La sua missione è far tornare agli esseri umani la capacità di sognare perciò arriva sulla Terra e una coppia di veterinari sotto ipnosi la crede loro figlia. La principessa deve compiere delle buone azioni e potrà anche avvalersi della magia contenuta in un gioiello di famiglia. All’inizio Gigi usa i suoi poteri ma ad un certo punto il gioiello magico viene distrutto e in seguito lei muore investita. Tutto sembra perduto ma la ragazza tornata a Fantasyland chiede ed ottiene dal Re di reincarnarsi come neonata della coppia di veterinari e tornare sulla Terra. Un giorno suo padre il Re trova delle strane pietre simili a diamanti. Le pietre si incastonano perfettamente tra quelle della sua corona ma ogni volta che il Re ne mette una, vede Gigi a dodici anni e non capisce come possa essere già una dodicenne se si è appena reincarnata nella neonata terrestre.

Intanto nella storia arriva il draghetto rosa Kajira che per ora sembra non essere importante, la principessina vive situazioni sempre più difficili finché la storia diventa davvero terrificante. Solo allora il Re e la Regina capiscono che le strane gemme trovate sono le lacrime di Gigi neonata. Le lacrime sono tornate a Fantasyland e si sono trasformate in pietre. La piccola piange perché uno spirito malvagio cerca di trasformare i suoi sogni in incubi, ma continua a combattere perché nei sogni lei può essere chiunque sia bambina che adulta. A questo punto il draghetto Kajira le dice di essere uno spirito buono che proteggerà i suoi sogni e la sua missione. Ora Gigi è sicura che il mondo dei sogni e quello degli uomini torneranno a riunirsi.

Scheda tecnica:

Trasmesso in Giappone nel 1982
In Italia nel 1983 su Rete 4
n. puntate: 63

Personaggi principali

Gigi: principessa protagonista
Lajira : spirito buono difensore dei sogni
Bonki, Coco e Yum Yum: animaletti amici di Gigi

You may also like...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *