Microsupermen

microsupermen

Microsupermen è un famoso cartone giapponese degli anni Settanta che raccontava di tre umani che diventavano supereroi dalla forma di insetto per proteggere il pianete. I tre protagonisti infatti, Yanma, Ageha e Mamezō, si trasformavano in esseri ibridi dalle dimensioni di un insetto, il tutto per cercare di sconfiggere i Gidoroni che minacciavano il pianeta. L’umanità all’interno delle puntate del cartone Microsupermen era infatti minacciata dai Gidoroni, ovvero una varietà di insetti senzienti che erano diventati potentissimi a causa di alcune mutazioni. Una contaminazione radioattiva infatti aveva permesso ai Gidoroni di sviluppare conoscenze e tecnologie tali da cercare di governare l’intera umanità.

Microsuperman viene prodotto nel 1973 dalla Toei Animation con l’intento di rintracciare le vicende del manga Mikroid Z di Osamu Tezuka. Il cartone fu realizzato anche grazie alla collaborazione della Toei Animation con la Net, un famoso canale televisivo giapponese. In Italia venne poi trasmesso a partire dal 1982, dapprima su Italia Uno poi su tantissime altre emittenti minori o locali. Microsuperman è poi costituito da ben 26 episodi prodotti col titolo di Mikroid S. Le puntate di questo seguitissimo cartone erano poi accompagnate dalla sigla italiana cantata dalle bellissime voci di Nico Fidenco, Guendalina Colarossi e il coro dei Piccoli cantori di Torre Spaccata. Il testo della sigla era stato scritto da Gianfranco Balvetti, mentre la musica era di Nico Fidenco e Gianfranco Balvetti.

A seguito del cartone la sigla italiana venne poi anche pubblicata su un quarantacinque giri dalla Fonit Cetra nel 1982, con il titolo di Microsuperman Hela Supergirl.

You may also like...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *