Ufo Robot Goldrake – Atlas

UFO-Robot-Goldrake

Goldrake, enorme robot che difende la Terra da un’armata extraterrestre, è un personaggio di una serie televisiva chiamata Atlas Ufo Robot. È stato uno dei primissimi cartoni animati giapponesi ad essere trasmessi in Italia, con 71 degli originali 74 episodi, sulla Rete 2 (oggi chiamata RAI 2), dal 1978 al 1980.

Il protagonista della serie è Actarus vero nome Duke Fleed, pilota di Goldrake e dell’astronave che lo contiene. Egli, principe del pianeta Fleed, si è rifugiato sulla Terra, inseguito dalle Forze di Vega che invadono e sottomettono vari mondi, ampliando il loro impero. Il dottor Procton, direttore dell’Istituto di Ricerche Spaziali, lo ha accolto e lo fa passare come proprio figlio. Il disco spaziale ed il robot Goldrake sono nascosti sotto l’istituto.

Goldrake funziona ad energia solare, è alto 30 m e pesa 280 t. Il disco spaziale ha un diametro di 34 m e pesa 150 t. Tra le principali e numerose armi del robot abbiamo l’Alabarda Spaziale, il Maglio Perforante, il Raggio Antigravità, i Disintegratori Paralleli ed il Tuono Spaziale. L’armamento dell’astronave prevede, tra l’altro, la Pioggia di Fuoco, le Lame Rotanti ed i Missili Perforanti.

Quando le truppe del malvagio Re Vega giungono sul nostro pianeta, Actarus difende con coraggio sia se stesso che gli esseri umani dai mostruosi e potenti robot alieni. Le Forze di Vega sono guidate dal comandante Hydargos e dal generale Gandal. Goldrake conta sull’aiuto di Alcor con il suo disco volante. Tra un attacco e l’altro Actarus lavora nella fattoria di Rigel, che ha due figli, Mizar e Venusia. Tranne Procton, inizialmente nessuno sa chi sia realmente Actarus.

Le battaglie contro il feroce pianeta Vega si susseguono sempre più impegnative con innumerevoli e terribili attacchi, che coinvolgeranno anche Venusia, innamorata di Actarus, una volta al corrente del fatto che egli è il pilota di Goldrake. La ragazza sarà alla guida del Delfino Spaziale. Con tenacia e valore, Goldrake ed i suoi amici riusciranno a sconfiggere le Forze di Vega ed Actarus e la ritrovata sorella Maria potranno tornare sul loro pianeta natale.

You may also like...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *