Balatack

Balatack

Balatack, trasmesso in terra giapponese nel 1977 e nel nostro Paese nei primi anni ottanta, è un anime che consta di 31 episodi. Il genere robotico fantascientifico ha riscosso grande successo in quegli anni e ancora adesso la generazione di ragazzi di quell’epoca cerca di tramettere questa passione ai propri figli. Il titolo descrive immediatamente l’oggetto principale della serie, il robot componibile, Balatack.
La trama si incentra sulla figura del professor Kato, uno scienziato capace di realizzare una straordinaria invenzione: la macchina del tempo. A questa figura positiva si contrappongono gli alieni che, una volta atterrati sul pianeta terra rapiscono la consorte e il figlio dell’uomo. Essi sono capeggiati da un personaggio malefico, Goldeus, capace di tutto pur di riuscire a sottrarre la macchina del tempo.
Quest’ultimo non ha fatto però i conti con Yuji l’altro figlio dello scienziato, il quale è riuscito fortunosamente a sfuggire dalle grinfie degli alieni. Il ragazzo con l’aiuto dei 4 suoi amici, pilota il fantastico robot Balatack, ultima speranza per riportare la serenità sul pianeta Terra.
Le varie puntate sono caratterizzate dalla missione di Yuji, Mack, Franco, Yuri e Tekky, contro gli alieni Shaizack. Grazie all’aiuto dei super poteri ESP, essi saranno capaci di avere la meglio contro le forze extraterrestri.Come detto in precedenza, la serie ha riscosso un discreto successo anche in Italia, dove è stata trasmessa sui canali Telecolor e T9. La missione dei cinque ragazzi rappresenta un viaggio fantascientifico in cui i poteri che essi dispongono garantiscono la giusta suspense per chi guarda con attenzione la loro impresa.

You may also like...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *